Raffaele Boni

Segue le lezioni di armonia e improvvisazione jazz con Stefano Scalzi e Stefano “Cocco” Cantini. Partecipa a seminari e master class con Frank Gambale, Danilo Rea, Mauro Grossi, Bebo Ferra.
Frequenta il Triennio Jazz all’Istituto Musicale Pareggiato “P. Mascagni” di Livorno diretto da Mauro Grossi, studiando con i Maestri: Mauro Grossi (Arrangiamento e Composizione per Big Band ed Improvvisazione Jazz), Fabio De Sanctis De Benedictis (Analisi e Armonia Contemporanea), Gabriele Micheli (Pianoforte), Luca Bragalini (Storia del Jazz), Arduino Gottardo (Semiografia Contemporanea), Federico Marri (Storia della musica dal ‘50 ad oggi), Salvo Marcuccio (Acustica e Psicoacustica).
Suona in festival, teatri e locali con vari gruppi e orchestre pop, rock, jazz, fusion, latin, funk in Italia e all’estero collaborando tra gli altri con Piero Borri, Ares Tavolazzi, Francesco Petreni, Mirko Guerrini, Stefano “Cocco” Cantini, Karima Ammar, Marco Mengoni, Alina Deidda.
Dal 2000 svolge l’attività di docente di chitarra presso varie scuole: Scuola di Musica “G. Verdi” e la Scuola Media Statale “G. Vico” di Grosseto, le Scuole Comunali di Musica “G. Verdi” di Gavorrano (Gr) e di Roccastrada (Gr), l’Associazione Culturale “Music Ensemble” di Siena, le Scuole Medie Statali “D. Alighieri” di Monteriggioni (Si), le Scuole Elementari “B. Peruzzi” e “F. Tozzi” di Siena, l’Associazione Musicale di Castiglione della Pescaia (Gr), l’Associazione Musicale Follonichese “AMF” di Follonica (GR).