Orchestra Giovanile “Città di Follonica”

DSC_0405Il progetto promosso dall’amministrazione Comunale si pone l’obiettivo di creare una rete territoriale di collaborazione e di continuità tra Scuola Materna Elementare e Media di Follonica, con un raccordo speciale con la Scuola comunale di musica e con la Banda cittadina per il proseguimento degli studi musicali e per la costituzione di una orchestra e un coro giovanile stabili. Si concretizza nella formazione di un gruppo di lavoro progettuale per l’elaborazione di percorsi di formazione e di aggiornamento, per la raccolta di documentazione, per l’attivazione di percorsi di sperimentazione e per l’organizzazione dell’orchestra giovanile. Il progetto si avvale di una rete composta da Scuola media Pacioli, Scuola elementare,  Scuola Comunale di Musica “B. Bonarelli”, Banda Cittadina, Amministrazione Comunale.

La rete sarà aperta e potrà accogliere in prospettiva anche la scuola superiore e altre associazioni che hanno a cuore la diffusione della musica e della cultura musicale sia tra i giovani che tra gli adulti.

OBIETTIVO GENERALE

Creare una sinergia tra le varie realtà scolastiche, e le agenzie educative e musicali presenti sul territorio per dar vita ad una “Orchestra e un coro giovanile stabile.
 

OBIETTIVI TRASVERSALI

  1. Contrastare i fenomeni presenti di disinteresse e di disagio giovanile.
  2. Offrire agli adolescenti ed ai giovani occasioni positive di socializzazione e di partecipazione attiva ad un progetto comune.
  3. Favorire la collaborazione interistituzionale tra le agenzie educative territoriali.
  4. Sviluppare delle capacità di far Musica in modi e con scopi differenziati.
  5. Sviluppare delle capacità di operare e riflettere con il linguaggio musicale tramite l’acquisizione di un lessico appropriato.
  6. Maturare capacità di orientarsi nella vasta offerta musicale.
  7. Acquisire la capacità di ascoltare e comprendere la Musica nella varietà di generi, stili, forme e funzioni.
  8. Elaborare un curricolo verticale di educazione al suono e alla Musica, dalla Scuola dell’infanzia alla Scuola Media ad indirizzo musicale, all’educazione musicale permanente (Scuola Comunale di Musica, Banda Cittadina “G. Puccini”).